La Banca centrale Svizzera: assicurate "ingenti liquidità", arginata la crisi Credit Suisse - askanews.it

Cgil, Landini: grazie a Meloni, riconoscimento per sindacato

"Vogliamo ascoltare anche chi ha idee diverse da nostre"

MAR 17, 2023 -

Rimini, 17 mar. (askanews) – “Stiamo per vivere un momento molto importante di questo congresso, abbiamo scelto tutti assieme di fare un congresso aperto, nel senso di voler parlare al Paese con le nostre proposte e di voler parlare con tutti, praticare una parola d’ordine che ci siamo detti: è il momento di imparare anche ad ascoltare, anche chi ha idee e posizioni diverse dalle nostre. Sapere ascoltare è anche la condizione per chiedere di avere il diritto di essere ascoltati. Voglio ringraziare Giorgia Meloni che quando le ho telefonato ha accettato di essere qui, lo vivo come un momento di rispetto e riconoscimento per quel che siamo e perchè noi vogliamo non essere spettatori del cambiamento del Paese ma protagonisti”. Lo ha detto Maurizio Landini, introducendo Giorgia Meloni al congresso della Cgil.