La Banca centrale Svizzera: assicurate "ingenti liquidità", arginata la crisi Credit Suisse - askanews.it

Appalti, Madia: nuovo Codice garantisca occupazione femminile

L'esponente Pd dice che serve a far andare avanti tutto il Paese

FEB 7, 2023 -

Roma, 7 feb. (askanews) – Il nuovo Codice appalti che il Governo intende varare non deve cancellare gli incentivi all’occupazione femminile. La richiesta, avanzata da una serie di realtà della società civile, è stata presentata nel corso di una conferenza stampa alla Camera alla quale hanno preso parte parlamentari di diverse forze politiche di opposizione.

“Siamo qui in tante e in tanti con moltissime associazioni – ha sottolineato la deputata del Pd Marianna Madia – perché crediamo che più occupazione femminile significhi più crescita di tutta la società, più sviluppo, più figli, migliore conciliazione, quindi che più occupazione femminile sia un avanzamento per tutta la società. Siamo qui per chiedere al Governo di fare in modo che nel Codice appalti si continui a garantire la parte di occupazione femminile così come era previsto. Era stata una innovazione importante e toglierla prima ancora di attuarla significa non capire davvero quanto l’occupazione femminile faccia andare avanti tutto il Paese”.