La Banca centrale Svizzera: assicurate "ingenti liquidità", arginata la crisi Credit Suisse - askanews.it

Perù, la presidente Dina Boluarte chiede elezioni anticipate

"Non ho più interesse a rimanere alla presidenza", afferma

GEN 27, 2023 -

Roma, 27 gen. (askanews) – La contestata presidente del Perù, Dina Boluarte, annuncia di avere chiesto al Parlamento di anticipare le elezioni previste per aprile 2024 al dicembre 2023, mentre continuano le manifestazioni di protesta contro la sua leadership che hanno provocato decine di morti.

“Nessuno ha alcun interesse a rimanere attaccato al potere, nessuno ha questo interesse. E io, Dina Boluarte, non ho più interesse a rimanere alla presidenza. Se sono qui, è perché assumo la mia responsabilità costituzionale”.

“L’esecutivo ha proposto che queste elezioni siano anticipate all’aprile 2024. Progetto che il Parlamento ha votato la prima volta e stiamo aspettando il secondo voto. Ciò nonostante le proteste continuano, ci sono più blocchi stradali, c’è sempre più violenza”, ha sottolineato, spiegando che l’esecutivo è pronto ad anticiparle ulteriormente.