La Banca centrale Svizzera: assicurate "ingenti liquidità", arginata la crisi Credit Suisse - askanews.it
Esci

In Francia dopo la riforma delle pensioni arriva una mozione di sfiducia transpartisan

Con 91 firmatari di cinque gruppi di opposizione

MAR 17, 2023 -

Roma, 17 mar. (askanews) – In Francia i deputati del gruppo indipendentista Liot hanno annunciato la presentazione all’Assemblea nazionale di una mozione di censura “transpartisan” contro il governo della premier Elisabeth Borne che ieri è ricorso all’articolo 49.3 della Costituzione per evitare di sottoporre la sua controversa riforma delle pensioni al voto dell’Assemblea nazionale e portare avanti per decreto il progetto di legge. La mozione è stata sottoscritta da 91 deputati di cinque gruppi politici di opposizione, tra cui Nupes. La mozione condivisa ha in teoria maggiori possibilità di approvazione. Ihr/Int13