Lavoro, Grimaldi (Alis): c’è penuria di figure professionali

cerchiamo oltre 30mila figure

GIU 14, 2022 -

Lavoro Napoli, 14 giu. (askanews) – “Nel nostro settore oggi abbiamo grande bisogno di risorse umane perché c’è una grande penurie di figure professionali, mancano autisti e marittimi e la nostra associazione è alla ricerca di oltre 30mila figure: 20mila sono gli autisti che mancano in Italia e migliaia di operatori logistici e marittimi”. Così Guido Grimaldi, Presidente di ALIS, a margine della seconda tappa di “Alis On Tour- L’Italia in movimento alla scoperta del Mezzogiorno” che si è svolta al Castel Dell’Ovo di Napoli. “Queste sono le grandi opportunità lavorative che il Sud può cogliere, in particolare per i nostri giovani. – continua Grimaldi, il quale chiede al governo “una serie di cose. Tra le più importanti c’è il mare bonus, un contributo che è partito con 77 milioni di euro nel 2007, ma oggi è stato ridotto a soli 20 milioni. Questo sarebbe un contributo che permetterebbe a quegli operatori, a quei trasportatori che scelgono le vie del mare, dell’intermodalità di far risparmiare i costi di esternalità. Chiediamo che venga aumentata la dotazione fino a 100 milioni”. “E chiediamo di intervenire in merito alle ets, c’è una iper tassazione che sta per arrivare, per fortuna nella plenaria è stata bocciata, che creerebbe un aumento mostruoso per le compagnie armatoriali che dovrebbero poi girare questi aumenti su clienti e consumatori finali fino a portare a un backshift modale con il ritorno dei camion sulle autostrade. Noi abbiamo fatto tanto per trasferire oltre 2 milioni all’anno di camion dalle strade verso il mare” conclude Grimaldi.