La Banca centrale Svizzera: assicurate "ingenti liquidità", arginata la crisi Credit Suisse - askanews.it

Akzo Nobel: siglata intesa salvaguardia occupazione

Trattativa in Regione Veneto

MAR 14, 2023 -

Venezia, 14 mar. (askanews) – Questa mattina nella sede regionale del palazzo Grandi Stazioni di Venezia, su convocazione dell’assessore regionale al lavoro Elena Donazzan, si è tenuto un incontro gestito dall’Unità di Crisi con la Direzione lavoro di Regione del Veneto, relativo all’azienda Akzo Nobel Coatings spa. Nell’occasione è stata presentata l’intesa finalizzata alla salvaguardia occupazionale e produttiva del sito di Peseggia in Comune di Scorzè (VE), dove attualmente sono impiegati 42 lavoratori, attraverso l’avvio di un percorso di reindustrializzazione incentivato. Erano presenti i vertici di Akzo Nobel Coatings spa, Michelangelo Pajno e Franca Maniezzo assistiti da Giancarlo Piva di Confidustria Veneto est, i rappresentanti delle organizzazioni sindacali Davide Stoppa di FILCTEM CGIL di Venezia e Cristina Gregolin di FEMCA Cisl di Venezia, con le rappresentanze sindacali, e Nais Marcon, sindaco di Scorzè. Il risultato illustrato oggi rappresenta un significativo punto di partenza per la risoluzione della situazione di crisi, come era stato sollecitato dalle organizzazioni sindacali e dalle istituzioni nell’incontro convocato in Regione lo scorso 30 gennaio e nel coordinamento dell’8 febbraio 2023. Sono seguiti costanti e continui confronti formali e informali rispetto all’evoluzione della situazione, che hanno consentito il raggiungimento dell’intesa attuale. L’accordo prevede la ricerca attiva, per il tramite di un advisor già ingaggiato, di acquirenti industriali disponibili a rilevare il sito produttivo e le maestranze di Peseggia con una dote economica prevista dall’azienda uscente.