Nordcorea, media ufficiali: mantenere massima fedeltà a Kim Jong Un – askanews.it

Nordcorea, media ufficiali: mantenere massima fedeltà a Kim Jong Un

E richiamano il parallelo con il nonno, fondatore del paese
Lug 7, 2024

Roma, 7 lug. (askanews) – I media statali della Corea del Nord hanno chiesto oggi massima fedeltà al leader Kim Jong Un in vista dell’anniversario della morte del fondatore del paese e tuttora formalmente presidente, Kim Il Sung, previsto per la prossima settimana, in un contesto di tensioni riguardo ai test missilistici della Corea del Nord e al patto di difesa con la Russia.

L’organo ufficiale del Partito dei lavoratori di Corea Nord, il Rodong Sinmun, ha fatto appello alla nazione che si prepara a celebrare il 30mo anniversario della morte di Kim Il Sung, che ha governato il paese dal 1948 al 1994 ed è il nonno dell’attuale leader, Kim Jong Un, lunedì prossimo.

“Seguire fedelmente la volontà di Kim Jong Un: è su questo cammino che risiede la vita eterna del Grande Leader, e la via per realizzare nel modo più perfetto ed eccellente il desiderio di una vita intera del Grande Leader”, si legge in un articolo in prima pagina.

L’articolo elenca una serie di progetti intrapresi dall’attuale leader, come la costruzione di una nuova scuola di addestramento del Partito, definendoli desideri del defunto fondatore.

Kim Jong Un si rifà molto al culto del nonno, facendo più riferimento a lui che al padre Kim Jong Il, che fu secondo leader della Repubblica democratica popolare di Corea (Dprk).

Anche da un punto di vista fisica, Kim il giovane fa di tutto per assomiliare al nonno, vestendo in maniera simile e mantenendo lo stesso taglio di capelli.