Dl migranti, fonti: espulsioni più facili per irregolari – askanews.it

Dl migranti, fonti: espulsioni più facili per irregolari

Valutazione immediata di reiterazione domanda di protezione
Set 27, 2023

Roma, 27 set. (askanews) – Espulsioni più facili per i migranti irregolari. E’ quanto consentito, secondo quanto spiegano fonti di governo, dal nuovo decreto migranti all’esame del Consiglio dei ministri.

Se lo straniero presenta una nuova domanda di protezione internazionale (domanda reiterata) durante l’esecuzione di un provvedimento di espulsione – spiegano le fonti – il presidente della Commissione territoriale, in composizione monocratica, valuta preliminarmente e immediatamente l’eventuale inammissibilità della domanda reiterata di protezione internazionale. In questo modo si contrasta la pratica delle domande di asilo pretestuose e dilatorie.